Minnesota Timberwolves @Houston Rockets 116-98: Gordon è letale, Houston regola Minnesota senza troppi patemi

Convincente vittoria per gli Houston Rockets che tra le mura amiche del Toyota Center battono 116-98 i Minnesota Timberwolves al termine di una gara indirizzata in favore dei texani già dal primo quarto e chiusa poi dai ragazzi di coach d’Antoni bravi a gestire il vantaggio iniziale per tutto l’arco della gara. E’ stata la partita del ritorno in campo di James Harden dopo l’infortunio ma il palcoscenico se l’è preso un decisivo Eric Gordon che con 30 punti e sette triple a bersaglio ha guidato i propri compagni nei momenti decisivi della gara in cui sembrava che gli ospiti potessero abbozzare un timido tentativo di rimonta. Pronti via infatti i padroni di casa siglano un parziale di 26-17 nella prima frazione dominata dalla sapiente regia di Chris Paul e rifinita dalle conclusioni al bersaglio del già citato Gordon, Harden non vuole forzare eccessivamente e si limita a fare l’indispensabile mentre dall’altro lato Butler prima e Towns poi cercano con sprazzi isolati di contenere le folate offensive texane. Minnesota però è in netta difficoltà ed anche nella seconda frazione non riesce in alcun modo a rifarsi sotto, anzi ancora una volta con Gordon Houston incrementa il proprio vantaggio fino al 63-50 con cui si chiude il primo tempo. Nella ripresa i T-Wolves ci provano ma ancora una volta la reazione ospite è troppo sterile per poter mettere in difficoltà questi Rockets, Capela domina sotto le plance e contiene bene Towns in difesa, Mbah a Moute ed Anderson in uscita dalla panchina forniscono il loro costante e prezioso apporto e per la franchigia di Minneapolis non c’è più nulla da fare, Houston vola oltre i venti punti di vantaggio a fine terzo quarto e la gara si chiude difatti con 12′ di anticipo, utili a coach d’Antoni soprattutto per far riposare l’ancora acciaccato Harden, che chiuderà con soli 10 punti in 26 minuti giocati. Finisce con il già citato punteggio di 116-98, Houston centra la 32esima vittoria stagionale, diciannovesima sconfitta invece per i Timberwolves.

MINNESOTA TIMBERWOLVES: Butler 23, Towns 22, Wiggins 16, Jones 13, Gibson 9, Teague 6, Crawford, Bjelica 6, Dieng 4, Hunt

HOUSTON ROCKETS: Harden 10, Gordon 30, Paul 19, Mbah a Moute 14, Anderson 6, Capela 20, Tucker 5, Hilario 12, Hunter

Commenta
(Visited 13 times, 1 visits today)

About The Author