La Nba piange la dipartita di David Stern

Comincia nel segno della tristezza il 2020 della NBA. È di pochi minuti fa l’ufficialità del decesso a 77 anni dello storico ex commissioner della Lega, David Stern.

Lo scorso 12 Dicembre, mentre pranzava in un ristorante a Midtown, New York City, Stern era stato colto da malore; trasportato d’urgenza in ospedale, gli era stata riscontrata un’emorragia cerebrale, dalla quale purtroppo non si è più ripreso.

La NBA ha rilasciato il seguente comunicato: ‘Il commissioner emerito della NBA, David Stern, è deceduto questo pomeriggio a causa dell’emorragia cerebrale che ha sofferto circa tre settimane fa. Sua moglie, Dianne, e la loro famiglia erano con lui al suo fianco’.

David Stern ha ricoperto il ruolo di commissioner NBA dal 1984 al 2014,venendo poi sostituito da Adam Silver. Un lavoro, quello di Stern (Commissioner Emeritus), di grande efficacia, capace di guidare la Lega dalle paludi dei primi anni ’80 ai fasti dell’ultimo ventennio, nel quale è diventata un’ icona davvero planetaria oltre che ricchissima.

Commenta
(Visited 41 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.