I Bucks travolgono gli Heat e vanno sul 2-0. Riscatto Nuggets

Due sfide nella notte NBA. Non c’è stavolta partita al Fiserv Forum di Milwaukee, dove i Bucks spazzano via i Miami Heat con un eloquente 98-132 e portano la serie sul 2-0. Ospiti mai in partita, come si capisce dal 4-19 per i padroni di casa dopo nemmeno 5′ di gioco, che diventa 20-46 al termine del primo quarto. Bucks che toccano il +31 a 4’56” dalla pausa lunga (36-67), tornando negli spogliatoi, quindi, forti di un +27 (51-78). Nella ripresa il margine oscilla sempre attorno al +30, con massimo vantaggio di +36 a 4’14” dalla fine (89-125). Giannis Antetokounmpo (31+13 reb e 6 ast) e Bryn Forbes (22+5 reb) sono i top-scorer nella formazione allenata da coach Mike Budenholzer; i meno peggio nei floridiani sono Dewayne Dedmon (19+9 reb) e Goran Dragic (18).

Pronto riscatto dei Denver Nuggets, che si aggiudicano Gara-2 contro i Portland Trail Blazers per 109-128, impattando nella serie. Alla Ball Arena, tranne che nel primo minuto e mezzo scarso, i locali sono sempre stati avanti nel punteggio: 7-19 dopo 5’22”, 25-31 al 12′; quindi 35-53 dopo 4’31” di gioco nel secondo periodo. I Blazers hanno un sussulto sul finire del primo tempo, quando una tripla di Lillard riduce il gap a -4 (61-65 con 1’49” sul cronometro); ma è un fuoco di paglia, visto che i Nuggets, dopo aver chiuso sul 61-73 il primo tempo, allungano nel terzo periodo fino al +20 (79-99) a 1’18” dall’ultima pausa. Il quarto conclusivo è in assoluto controllo per i ragazzi di coach Malone. MVP di serata, manco a dirlo, è Nikola Jokic (38+8 reb e 5 ast), con Michael Porter Jr. che da il suo supporto alla causa di Denver (18). Dall’altra parte, inutili gli sforzi di Damian Lillard (42+10 ast) e di C.J. McCollum (21+6 reb).

 

Di seguito, il riepilogo della notte:

EASTERN CONFERENCE

MIAMI HEAT (6) @ MILWAUKEE BUCKS (3) 98-132 (0-2)

WESTERN CONFERENCE

PORTLAND TRAIL BLAZERS (6) @ DENVER NUGGETS (3) 109-128 (1-1)

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.