LeBron e Giannis trascinano Lakers e Bucks. Bene i Magic, crollo Blazers a New York

La prima nottata NBA del nuovo anno, segnata purtroppo dalla morte del Commissioner Emeritus David Stern, sul parquet ha visto brillare ancora una volta le stelle di LeBron James e Giannis Antetokounmpo. Allo Staples Center, The King mette a referto la tripla-doppia #8 in stagione (31+13 ast e 12 reb), eguagliando Jerry West al 4° posto della classifica all-time della franchigia angelena, con 16 triple-doppie in totale. I Los Angeles Lakers hanno avuto la meglio sui Phoenix Suns per 107-117, chiudendola però di fatto già a fine primo tempo (41-74 al 24′). Bene anche Anthony Davis (26+11 reb), mentre agli ospiti non bastano Devin Booker (32+7 ast) e Kelly Oubre Jr. (26+6 reb).

Più sofferto il successo dei Milwaukee Bucks al Fiserv Forum su dei rimaneggiati Minnesota Timberwolves (2-8 nelle ultime 10), che rendono la vita difficile alla franchigia leader della Lega praticamente fino alla fine, cedendo poi 104-106. Giannis ha come al solito preso per mano i suoi (32+17 reb e 4 ast), vanificando gli sforzi della squadra di coach Saunders, che manda sette giocatori in doppia cifra (Shabazz Napier il migliore (22+6 reb)).

Guidati dal duo composto da D.J. Augustin (25+9 ast) e da Nikola Vucevic (20+12 reb), gli Orlando Magic espugnano il Capital One Center di Washington, imponendosi sui Wizards con un 122-101 maturato soprattutto nella ripresa (60-43 il parziale nei secondi 24′). Non è sufficiente ai Capitolini il solito Bradley Beal (27+5 ast). Concludiamo con la 5° sconfitta in fila dei Portland Trail Blazers, usciti sconfitti nettamente (93-117) dal Madison Square Garden di New York, crollando al cospetto dei Knicks con un brutto quarto periodo (16-34 il parziale). Spiccano per i padroni di casa Julius Randle (22+13 reb) e Mitchell Robinson (22+8 reb); negli ospiti si salva il solo Carmelo Anthony, al proprio season-high (26+7 reb con 11/17 al tiro), mentre stecca il duo Lillard-McCollum (28+14 reb e 12 ast in due, con 11/36 al tiro e 4/15 da tre).

Commenta
(Visited 19 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.