NBA Recap: crollo Spurs con Utah, grande Lillard ma non basta a Portland per avere la meglio di Dallas

Nessuna squadra di vertice in campo, nella notte NBA, ma lo spettacolo non è mancato. Non è bastato un buon Markkanen ai Chicago Bulls per invertire un po’ la tendenza negativa: gli Indiana Pacers, guidati dai 23 punti di Collison hanno avuto la meglio e si sono confermati in zona playoff ad Est. Discorso simile per gli Orlando Magic che hanno battuto i Miami Heat nel derby di Florida grazie allo strappo decisivo nel terzo quarto. I Dallas Mavericks hanno vinto in casa contro Portland, Lillard e Doncic protagonisti rispettivamente con 33 e 21 punti realizzati. Sacramento ha vinto a Phoenix, mentre ha chiuso il programma la pesante sconfitta di San Antonio in casa di Utah (5 punti di Belinelli). Di seguito tutti i risultati.

Chicago Bulls @ Indiana Pacers 90-96

Orlando Magic @ Miami Heat 105-90

Portland Trail Blazers @ Dallas Mavericks 102-111

Sacramento Kings @ Phoenix Suns 122-105

San Antonio Spurs @ Utah Jazz 105-139

Commenta
(Visited 27 times, 1 visits today)

About The Author