New Orleans travolge Houston con un Davis in formato MVP. Vincono Raptors, Spurs e Bucks

Undici le gare disputate nella seconda notte di regular season. La prima sorpresa della stagione porta la firma dei New Orleans Pelicans, travolgenti sul campo degli Houston Rockets grazie a un Anthony Davis in formato MVP. Il lungo mette a referto 32 punti, 16 rimbalzi, 8 assist, 3 recuperi e 3 stoppate dominando Harden e compagni. Buona la prima anche per i Raptors di Leonard (24 punti e 12 rimbalzi) e gli Spurs di DeRozan (28 punti, 4 rimbalzi e 4 assist). 10 punti con 3/6 al tiro, 2 triple a segno, 4 rimbalzi e 2 assist in poco meno di 22 minuti invece per un ottimo Belinelli in uscita dalla panchina.

Esordio con sconfitta per Gallinari (16 punti con 4 triple a segno, 8 rimbalzi, ma 5/13 dal campo e 6 falli commessi), sorpreso con i suoi Clippers dai Nuggets. La miglior prestazione della notte porta invece la firma di Kemba Walker, autore di 41 punti ma sconfitto con i suoi Hornets contro i Bucks di Antetokounmpo (25 punti, 18 rimbalzi e 8assist). Va a Ayton, infine, la sfida tra rookie con Doncic. Ecco tutti i risultati della notte:

Houston Rockets-New Orleans Pelicans 112-131

Toronto Raptors-Cleveland Cavaliers 114-104

San Antonio Spurs-Minnesota Timberwolves 112-108

Charlotte Hornets-Milwaukee Bucks 112-113

Indiana Pacers-Memphis Grizzlies 111-83

Phoenix Suns-Dallas Mavericks 121-100

Los Angeles Clippers-Denver Nuggets 98-107

Sacramento Kings-Utah Jazz 117-123

New York Knicks-Atlanta Hawks 126-107

Orlando Magic-Miami Heat 104-101

Detroit Pistons-Brooklyn Nets 103-100

Commenta
(Visited 28 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe '96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it, sognando un futuro in cui scrivere di sport sia un lavoro oltre che una passione.