NBA24 Playoff preview-Cleveland Cavaliers, il primo ostacolo si chiama Boston

Il momento è finalmente arrivato. La gente dell’Ohio lo aspetta da 5 anni, fin da quando Lebron James decise di lasciare la sua terra natia per conquistare definitivamente la lega con un’altra maglia. Ma adesso il re è tornato nel suo regno. Ed è pronto a mantenere la promessa fatta, vincere un titolo davanti al suo popolo.

Quintetto titolare: Kyrie Irving-JR Smith-Lebron James-Kevin Love-Timofey Mozgov

Uomini dalla panchina: Iman Shumpert-Tristan Thompson-Matthew Dellavedova-Shawn Marion-Mike Miller-James Jones-Kendrick Perkins-Joe Harris

Regular Season: dopo una partenza con non poche difficoltà, la squadra da gennaio in poi si è affermata come una delle più autorevoli candidate al titolo. Merito di Lebron James, che dopo una pausa di qualche settimana è tornato sui suoi livelli standard, e di David Griffin, capace di portare in Ohio Jr Smith e Shumpert in cambio di Waiters e Mozgov in cambio di due prime scelte.

La squadra: Potenzialmente hanno il migliore attacco della lega, ma durante la stagione regolare sono stati tanti i passaggi a vuoto. Irving e Love sono alla loro prima esperienza di post-season, ma non sono assolutamente giocatori immaturi, alla luce anche delle loro presenze con la maglia degli USA. Saranno fondamentali gli innesti dalla panchina di Tristan Thompson e Iman Shumpert, un lusso come bencher.

L’uomo chiave: assolutamente Kevin Love. Tutti sappiamo che tipo di apporto possono dare Lebron James e Kyrie Irving, nessuno sa cosa può dare alla squadra l’ex Timberwolves. Se riuscirà ad essere coinvolto sia in attacco che difesa allora i Cavs hanno altissime probabilità di essere i nuovi campioni NBA, altrimenti se si limiterà al ruolo di tiratore dagli angoli e di telepass in fase difensiva sarà molto dura portare a casa più di una serie. C’è molta fiducia però in coach David Blatt

26° doppia doppia stagionale per Kevin Love, autore di 23 punti e 10 rimbalzi (foto da: bleacherreport.com)
 (foto da: bleacherreport.com)

Pronostico serie: 4-0 Cleveland. Il passaggio del turno non è in discussione, e il risultato più probabile sembrerebbe un 4-0. Tuttavia i Celtics giocano un’ottima pallacanestro e vincere una partita in casa nell’entusiasmo del TD Garden potrebbe essere un’impresa realizzabile.

Commenta
(Visited 390 times, 1 visits today)

About The Author

Cosimo Cherubini Studente di Statistica all'Università degli Studi di Firenze. Grande appassionato di NBA e di tutti gli sport americani. Ho un solo grosso difetto: tifo tutte le franchigie di Cleveland. Non vi sto a dire che considerando football, basket e baseball non vinciamo un titolo nazionale dal 1964.