NCAA, Michigan @ Villanova 62-79: i Wildcats conquistano il secondo titolo in tre anni

MICHIGAN WOLVERINES @ VILLANOVA WILDCATS 62-79
(28-37, 34-42)

Gara senza storia all’Alamodome di San Antonio: i favoriti Villanova Wildcats dominano Michigan e conquistano il secondo titolo NCAA in tre anni, terzo della loro storia, chiudendo il torneo con uno scarto sempre superiore ai 10 punti. L’equilibrio resiste fino all’ingresso in campo di Donte DiVincenzo, autore di una clamorosa prova in uscita dalla panchina. La guardia di chiare origini italiane sceglie la serata migliore per mettere a referto il suo career-high, segna 31 punti con 10/15 al tiro e trascina la squadra di coach Jay Wright ad un facile successo sui Wolverines. Il premio di Most Outstanding Player non può dunque che essere del classe ’97, assoluto protagonista di serata. Decisivo, in casa Wildcats, anche l’apporto del solito Mikal Bridges, autore di 19 punti, mentre non bastano ai Wolverines i 23 punti di Abdur-Rahkman e i 16 di Mo Wagner. Occhi puntati, ora, al Draft NBA.

Commenta
(Visited 32 times, 1 visits today)

About The Author