Nets, Clippers, Warriors e Knicks le squadre interessate a Kevin Durant

Kevin Durant è diventato ufficialmente free agent dopo aver rifiutato la player option con i Golden State Warriors e sarà uno dei giocatori più appetibili dalle franchigie nonostante il suo infortunio grave.

Secondo quanto riportato da Adrian Wojnarowski, sono quattro le squadre interessate all’ala americana e sono: Los Angeles Clippers, Golden State Warriors, Brooklyn Nets e New York Knicks.

Golden State è l’unica che può offrirgli un contratto di cinque anni al massimo salariale da 220 milioni, le altre possono offrire al massimo 164 milioni di dollari.

Commenta
(Visited 19 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Delpiero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.