Nets, Nash: "C'è ancora tanto lavoro da fare in difesa"

Nonostante la prima partita con i Big 3 Harden-Irving-Durant al completo, i Brooklyn Nets hanno perso dopo due tempi supplementari contro una squadra nettamente inferiore come i Cleveland Cavaliers.

Coach Steve Nash ha parlato dopo la partita soprattutto dei 147 punti totali subiti da uno dei peggiori attacchi della lega: “In difesa c’è tanto da fare, abbiamo fatto tantissimi errori ed è arrivata la sconfitta. In attacco facciamo tanto ma dobbiamo trovare il modo di essere equilibrati in difesa. Il gruppo è nuovo e ci vorrà un po’ di tempo ma sono sicuro che troveremo un modo per difendere tutti insieme”.

Commenta
(Visited 24 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Delpiero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.