Niente da fare per Marjanovic e McCallum: gli Spurs li mandano in D-League

Non hanno ancor convinto appieno e allora i San Antonio Spurs hanno optato per la D-League per favorire la crescita di Boban Marjanovic e Ray McCallum.

Giocheranno per gli Austin Spurs, affiliati agli speroni.

Commenta
(Visited 19 times, 1 visits today)

About The Author

Salvatore Malfitano Classe ’94, napoletano, studente di legge e giornalista. Collaboratore per Il Roma dal 2012 e per gianlucadimarzio.com, direttore di nba24.it e tuttobasket.net. Appassionato di calcio quanto di NBA. L'amore per il basket nasce e rimarrà sempre grazie a Paul Pierce. #StocktonToMalone