Nuggets, accordo per il rinnovo di Aaron Gordon: quadriennale da 92 milioni di dollari

Aaron Gordon e i Denver Nuggets proseguono nel loro rapporto e rilanciano. Il 25enne nativo di San Jose, California, giunto in Colorado a marzo nell’ambito della trade che ha portato Gary Harris, R.J. Hampton e una scelta protetta al primo giro del Draft 2025 di Denver in Florida, agli Orlando Magic, ha firmato un’estensione quadriennale del proprio contratto. Le cifre: come riportato da The Athletic e da ESPN, 92 milioni di dollari (88 di salario base e 4 di incentivi), con player option al quarto anno (2025-26).

Scelta #4 al Draft 2014, quella 2021-22 sarà l’ottava stagione nella Lega per Gordon. Lo scorso anno, nello spezzone di stagione con i Nuggets, l’ex Magic ha messo assieme 12.4 punti, 5.7 rimbalzi e 3.2 assist in 25 partite (25.9 minuti); in postseason, 11.1 punti, 5.4 rimbalzi e 2.0 assist in 10 partite (29.9 minuti).

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.