Nuggets, Barton sulla lite con Curry: "Nessuno può permettersi di spingermi"

Nella sesta gara dei playoff vinta dai Nuggets contro i Trail Blazers c’è stata una rissa che ha coinvolto Will Barton e Seth Curry.

A seguito delle critiche mosse dalla guardia di Portland, la point guard di Denver ha parlato ad ESPN dell’episodio in questione: “In realtà non avevo nessuna intenzione di fare una rissa con lui. Stavo solo proteggendomi da un eventuale infortunio e lui ha pensato altro. Poi lui mi ha spinto e la situazione è cambiata, non permetto a nessuno di spingermi.”

Commenta
(Visited 64 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Delpiero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.