Nuovo record di franchigia per i Warriors

Nella notte, in quella che è stata la partita col punteggio più alto dell’anno, i Warriors hanno raggiunto un altro record di franchigia oltre a quello delle 17 W consecutive ossia quello per triple segnate, 22 su 38 totali per uno spaventoso 58%.

Golden State è arrivata ad un tiro da pareggiare il record per triple segnate in una partita, stabilito dai Magic di Van Gundy nel lontano Marzo del 2009 e pareggiato da Houston, proprio contro i Warriors, nel Febbraio 2013.

Commenta
(Visited 14 times, 1 visits today)

About The Author