Oklahoma City Tunder @ New Orlenas Pelicans: 110-103, 43 punti di Westbrook cancellano New Orleans

Thunder@Pelicans 110-103 
(27-21) (53-45) (80-74)
In quel di New Orleans contro i disastrati Pelicans con una sola vittoria in 11 partite giocate privi anche di Anthony Davis, arrivano gli Oklahoma City Thunder (6v-5p), privi di Kevin Durant.
Fortunatamente coach Donovan può fare affidamento sulla sua point guard con il numero 0, che risponde a nome e cognome di Russell Westbrook, l’MVP dello scorso All Star Game parte subito ingranando le marce alte e segna 13 punti nei primi 12 minuti di gioco; dall’altra parte però rispondono i Pelicans con un Eric Gordon da 9 punti nel quarto e chiudono avanti il primo periodo 27-21.
Nel secondo periodo i Thunder prima accorciano con la panchina, poi impattano e allungano con i titolari e con il ritorno del solito numero 0 sul terreno di gioco, e si va all’intervallo lungo con OKC avanti di 8.
Nel terzo quarto i Pelicans prima torneranno minacciosi a meno 2 dai Thunder, poi ricacciati indietro dalla tripla di Morrow prima e dal continuo show offensivo di Westbrook, scenderanno sotto di 12, prima di reagire ulteriormente ed accorciare ancora in modo da entrare nell’ultimo quarto con soli 6 punti di ritardo dagli ospiti.
Nell’ultimo quarto però New Orleans non riesce ad essere più minacciosa, complici anche le rotazioni ridotte all’osso per coach Alvin Gentry, che deve fare a meno oltre che di AD, anche  di Asik, Holiday, Cole, Evans e Pondexter, Oklahoma scappa via grazie anche ai suoi panchinari come Augustin e Kanter , e ovviamente grazie a Westbrook che metterà a segno altri 12 punti in quest’ultimo periodo e chiuderà a quota 43. OKlahoma vince a New Orleans 103-110.

Oklahoma CIty Thunder: Ibaka 6, Adams 0, Weszbrook 43, Morrow 9, Roberson 8, Collison 2, Singler 5, Kanter 24, Augustin 9, Waiters 4
New Orleans Pelicans: Anderson 30, Gee 3, Ajinca 12 (10 rim), Smith 18, Gordon 18, Cunningham 9, Babbit 5, Douglas 8, Perkins 0, Fredette 0

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author

Lorenzo Labalme Nato a Napoli il 5/3/95. Studente di lettere moderne alla Federico II. Lo sport è parte essenziale della mia vita: lo pratico, lo seguo e da un po' sto provando anche a raccontarlo. Gioco a basket da semi-pro, a calcio per passione: Ball is life.