Magic, la rivoluzione continua: addio a coach Steve Clifford

Steve Clifford non è più l’allenatore degli Orlando Magic. Dopo tre stagioni finisce la sua avventura da head coach della franchigia della Florida, con due apparizioni ai playoff ma un’ultima annata da dimenticare (21 vittorie e 51 sconfitte). Continua così la rivoluzione dei Magic dopo gli addii nell’ultima trade deadline di Aaron Gordon, Evan Fournier e Nikola Vucevic. Clifford lascia con un record negativo di 96 vittorie e 131 sconfitte, il 42.3% di successi. È caccia ora al sostituto.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe '96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it, sognando un futuro in cui scrivere di sport sia un lavoro oltre che una passione.