Pacers, Brogdon: "Ringrazio i Bucks ma qui mi valorizzano di più"

Malcolm Brogdon è stato uno dei rookie più sorprendenti negli ultimi due anni a Milwaukee ma ha poi lasciato la franchigia dei Wisconsin per trasferirsi agli Indiana Pacers.

Nel post partita perso dai Pacers proprio contro i Bucks, la guardia americana ha proprio parlato di com’è andata la questione ad ESPN: “Qualche settimana prima della free agency avevo già capito che qualcosa non andava ed avevo iniziato a vagliare l’ipotesi di andare via dai Bucks. Mi sarebbe piaciuto rimanere con loro ma non mi hanno più voluto. I Pacers mi stanno valorizzando di più, oltre questo non dirò altro”.

Commenta
(Visited 32 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Delpiero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.