Pelicans, Ingram: "Non vedo l'ora di farne 50 davanti a Walton"

Brandon Ingram ha iniziato alla grande la stagione ai Pelicans a suon di trentelli e quarantelli anche se la sua squadra è ultima nella Western Conference con una sola vittoria e sei sconfitte.

Incontratosi in un hotel a New York, Ingram ha parlato del suo rapporto con Walton e la voglia di continuare a stupirlo dopo l’esperienza ai Lakers: “Di coach Walton ne parlerò sempre un gran bene, ci siamo incontrati e mi ha detto che il modo di giocare che sto avendo gli piace molto. Lui me lo diceva sempre che se avessi messo punti nelle mani sarei potuto essere un grande giocatore. Non vedo l’ora di giocare contro i suoi Kings e segnare 50 punti”.

Commenta
(Visited 68 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Delpiero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.