I Pelicans rimontano i Celtics e vincono all'overtime, bene Nets, Bucks e Raptors

Sei vittorie casalinghe e due sconfitte esterne caratterizzano la notte
NBA negli otto incontri disputati.

Incredibile la partita vinta dai New Orleans Pelicans, sotto di 24 punti nel terzo quarto, contro i Boston Celtics: 115-120 il finale allo Smoothie King Center dopo un tempo supplementare. Brandon Ingram MVP del match con 33 punti e 6 rimbalzi, bene anche Zion Williamson con 28 punti e 10 rimbalzi, 3 punti per Nicolò Melli che ha giocato tutti i minuti dal quarto periodo fino a fine partita.

E’ dei Brooklyn Nets il big match di giornata contro i Los Angeles Clippers che vengono battuti allo Staples Center 112-108. Decisiva la prestazione di James Harden che chiude con 37 punti, 11 rimbalzi e 7 assist, Irving chiude con 28 punti e 8 assist. Non bastano i 63 punti in due della coppia Leonard-George ai Clippers per vincere la partita.

Tutto tranquillo per i Milwaukee Bucks che battono 128-115 i Sacramento Kings e si confermano terzi ad Est. Sono 38 i punti con 18 rimbalzi quelli di Antetokounmpo, MVP della partita, coadiuvato alla perfezione da Middleton, 32 punti, 8 rimbalzi e 6 assist per lui. 16 punti in quasi 31 minuti per il nostro Donte DiVincenzo.

Vittoria importantissima in chiave classifica per i Toronto Raptors che si impongono su Philadelphia per 110-103. Sono 46 punti per il duo Siakam-VanVleet aiutati dai 17 punti di un ottimo Chris Boucher. Dall’altra parte non bastano i 28 punti di Simmons e i 25 di Embiid per ribaltare la partita.

Vincono ad Est anche Knicks e Magic che superano rispettivamente Timberwolves e Pistons.

Ecco tutti i risultati della notte:

Boston Celtics – New Orleans Pelicans 115-120 OT

Oklahoma City Thunder – Cleveland Cavaliers 117-101

Detroit Pistons – Orlando Magic 96-105

Philadelphia 76ers – Toronto Raptors 103-110

Minnesota Timberwolves – New York Knicks 99-103

Denver Nuggets – Altanta Hawks 115-123

Brroklyn Nets – Los Angeles Clippers 112-108

Sacramento Kings – Milwaukee Bucks 115-128

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Delpiero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.