Suns, Booker soddisfatto: "Compiuto il primo step per cambiare la nostra reputazione"

Devin Booker, stella dei Phoenix Suns, si dice soddisfatto della stagione fino all’interruzione: “Il primo step per creare una franchigia vincente è guadagnarsi il rispetto delle altre squadre, e noi lo abbiamo fatto. Non siamo più il team contro il quale vincere è come fare una passeggiata“.

E sul suo rendimento personale: “Sicuramente sono stato molto più efficiente al tiro. Il sistema di Monty Williams mi ha aiutato molto, così come la presenza di un playmaker altruista come Ricky Rubio. Anche Oubre Jr prima del suo infortunio stava giocando il suo miglior basket, Ayton è cresciuto molto. È stata una stagione molto divertente, affrontata cercando di cambiare la nostra reputazione“.

Commenta
(Visited 17 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe '96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it, sognando un futuro in cui scrivere di sport sia un lavoro oltre che una passione.