Pistons, Andre Drummond: "Voglio rimanere qui a Detroit"

Negli ultimi giorni Andre Drummond è finito al centro di non pochi rumors di mercato, secondo i quali potrebbe essere con le valigie in mano, rientrando in possibili trade. Il ragionamento che sta alla base di tutto ciò è che Drummond questa estate può uscire dal contratto che lo lega alla franchigia del Michigan fino a Giugno 2021, andando a rinunciare a 29 milioni per la prossima stagione. Così i Pistons, pur di non rischiare di perderlo a zero in estate, potrebbero essere interessati a cederlo prima della trade deadline.

Stando a quel che riporta ESPN, la franchigia maggiormente interessata al 26enne nativo di Mount Vernon, New York, sarebbero gli Atlanta Hawks, pronti ad offrire la prima scelta al Draft dei Brooklyn Nets più alcuni giocatori con il contratto in scadenza; alla finestra, però, anche Boston Celtics, Dallas Mavericks e Toronto Raptors.

A rimpolpare le voci di un possibile addio anche l’ennesima stagione negativa dei Pistons i quali, nonostante la vittoria di stanotte al Chase Center di San Francisco con i Golden State Warriors (111-104, doppia-doppia da 14 e 18 rimbalzi per il #0), sono decimi ex-aequo ad Est assieme ai Chicago Bulls con 13 vinte e 23 perse, a 3 partite dagli Orlando Magic, al momento ottavi.

Intervistato a fine partita stanotte, però, Drummond ha voluto affermare la sua ferma intenzione di restare a MoTown: “Non sono uno che molla, né mi hanno mai insegnato a mollare. Se comincio qualcosa la finisco sempre, completo la missione, ovvero quella di vincere un titolo qui. Non sarò mai io a voler andarmene da un’altra parte. Amo giocare a Detroit e vorrei indossare questa maglia fino alla fine della mia carriera“.

Da quando ho firmato il mio contratto ci sono sempre state voci di mercato attorno a me, ogni singolo anno” – continua Drummond, scelto nel 2012 dai Pistons alla #9 – “In questa fase dell’anno si comincia a parlare delle varie possibili trade; tutti gli anni è stato così, ma non è mai successo nulla. So che siamo solo all’inizio, ma io mi concentro solamente sul mio modo di giocare, qui a Detroit. Ripeto, amo stare qui, qualunque cosa succeda“.

 

Commenta
(Visited 30 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.