Portland Trailblazers, Matthews spara alto: vuole 15 milioni all'anno

Un eccellente tiratore, un ottimo difensore, ma con alle spalle un bruttissimo infortunio al tendine d’Achille. Eppure, nonostante un discreto stipendio da 7,2 milioni di dollari annui, Wesley Matthews si aggiunge alla lista dei giocatori pronto a chiedere un sostanzioso aumento, in vista dell’innalzamento del tetto salariale.

La guardia, infatti, vorrebbe raddoppiare il suo compenso, arrivando a percepire ben 15 milioni annui, pur non avendo ancora la certezza di tornare pienamente ristabilito dopo l’infortunio. Insomma, un’altra grana per il front office dei Blazers.

Commenta
(Visited 11 times, 1 visits today)

About The Author

Salvatore Malfitano Classe ’94, napoletano, studente di legge e giornalista. Collaboratore per Il Roma dal 2012 e per gianlucadimarzio.com, direttore di nba24.it e tuttobasket.net. Appassionato di calcio quanto di NBA. L'amore per il basket nasce e rimarrà sempre grazie a Paul Pierce. #StocktonToMalone