Raptors, Marc Gasol esercita la player option e resta in Canada

Come riporta Adrian Wojnarowski, Marc Gasol ha scelto di esercitare la player option da 25.595 milioni di dollari presente nel suo ultimo anno di contratto e resterà ai Toronto Raptors, con i quali ha appena vinto il titolo NBA 2019, almeno fino al termine della stagione 2019/20. Gasol, 34 anni, era arrivato in Canada dai Memphis Grizzlies lo scorso 7 Febbraio, ceduto in cambio dei vari Jonas Valanciunas, Delon Wright e C.J. Miles, oltre che per una seconda scelta al draft del 2024.

Subito integratosi nella squadra e nel sistema di coach Nick Nurse, Gasol è passato da 15.7 punti, 8.6 rimbalzi e 4.7 assist in 33.7 minuti nelle 53 partite giocate con Memphis, a 9.1 punti, 6.6 rimbalzi e 3.9 assist in 24.9 minuti nelle restanti 26 partite di regular season, stavolta con Toronto. Ai Playoff, affrontati per la settima volta in carriera, il catalano è risultato spesso importante soprattutto in uscita dalla panchina e nella second unit, non mancando di sfoderare prestazioni di rilievo anche da starter come in Gara-1 delle Finals contro Golden State. In totale, in postseason, Gasol ha messo assieme 14.9 punti, 8.2 rimbalzi e 3.3 assist in 30.6 minuti di impiego medio.

Commenta
(Visited 26 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.