Raptors, c'è l'accordo per l'estensione quadriennale del contratto di Pascal Siakam

A pochi giorni dall’avvio della regular season 2019/20 arriva un’ottima notizia per i fan dei Toronto Raptors. La franchigia canadese, come confermato dal solito Adrian Wojnarowski, ha raggiunto l’accordo con Pascal Siakam e il suo entourage per un rinnovo quadriennale da 130 milioni di dollari.

Le parti avevano tempo fino a domani per accordarsi e la cifra rappresenta il max contract per un giocatore avente un contratto da rookie; un chiaro indizio di come la franchigia Campione in carica intenda affidarsi al 25enne nativo del Camerun, premiato come Most Improved Player nella scorsa stagione e perno fondamentale della squadra che ha alzato alla fine il Larry O’Brien Trophy.

Un Siakam reduce da un’annata sorprendente, fatta di 16.9 punti, 6.9 rimbalzi e 3.1 assist ad allacciata di scarpe in regular season, passando a 19.0 punti, 7.1 rimbalzi, 2.8 assist e 1.0 rubate nel corso dei Playoff. Il rinnovo del #43 segue di poco quello di Kyle Lowry (annuale da 31 milioni), con Toronto che, nei limiti del possibile (ovvero l’addio di Kawhi Leonard), vuole far di tutto per restare competitiva ai massimi livelli.

Commenta
(Visited 12 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.