Rondo sulla sirena decide Celtics-Lakers. Vincono Thunder e Raptors

Sei le gare disputate nella notte NBA. Riflettori puntati soprattutto sul ‘TD Garden’ di Boston, dove è andata in scena la prima sfida stagionale tra Celtics e Lakers. A spuntarla sono i gialloviola grazie al buzzer-beater dell’ex Rondo e alle prestazioni di LeBron James (tripla doppia da 28 punti, 12 rimbalzi e 12 assist) e Kyle Kuzma, autore di 25 punti e di diversi canestri decisivi nel finale. Tra le fila dei padroni di casa spiccano invece i 24 punti, 8 rimbalzi e 7 assist di Kyrie Irving.

15 punti, 13 rimbalzi, 15 assist e ottava tripla doppia in fila per Russell Westbrook, che trascina gli Oklahoma City Thunder contro i Memphis Grizzlies. Il numero 0 supera sé stesso e Michael Jordan (arrivato a sette triple doppie consecutive) e punta dritto a Wilt Chamberlain, che nel 1968 fece registrare la striscia da record di nove partite in fila in tripla doppia. Pascal Siakam e Fred VanVleet guidano i Toronto Raptors privi di Leonard al 40esimo successo stagionale realizzando i loro massimi in carriera rispettivamente con 33 e 30 punti a referto. Sconfitte per gli Spurs di Belinelli (8 punti in uscita dalla panchina) e i Clippers del rientrante Danilo Gallinari (12 punti e 5 rimbalzi a referto). Ecco tutti i risultati della notte.

Boston Celtics-Los Angeles Lakers 128-129

Atlanta Hawks-Toronto Raptors 101-119

Oklahoma City Thunder-Memphis Grizzlies 117-95

Indiana Pacers-Los Angeles Clippers 116-92

Portland Trail Blazers-San Antonio Spurs 127-118

Orlando Magic-Minnesota Timberwolves 122-112

Commenta
(Visited 17 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe '96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it, sognando un futuro in cui scrivere di sport sia un lavoro oltre che una passione.