Sacramento Kings @ Los Angeles Lakers 84-103: un super quarto periodo consegna la W ai Lakers

All’Honda Center di Anaheim, California, si sfidano Sacramento Kings e Los Angeles Lakers, entrambe all’esordio in questa Preseason.

Il primo periodo è di marca Kings. Subito avanti 8-0, i ragazzi di coach Joerger tengono sempre il naso avanti, respingendo i primi tentativi di rimonta dei purple-and-gold. Dopo 12′, il tabellone recita 31-21 per Sacramento. Nel secondo quarto i Kings abbassano le percentuali, consentendo ai Lakers di farsi sotto fino al –1 (40-39 a 4’22” dalla pausa lunga). Un nuovo break (12-0), condotto dalla coppia Afflalo-Cousins, permette ai Kings di tornare negli spogliatoi nuovamente con il vantaggio in double-digit (52-39).

Nel terzo periodo, il copione non sembra cambiare. Anzi, Sacramento sembra ormai in fuga, come quando la schiacciata di Tolliver, dopo 3’09” di gioco, vale il massimo vantaggio, sul +19 (60-41). La squadra di coach Walton, però, ha il merito di non uscire mentalmente dalla partita, di reagire e, complice anche il rallentamento degli avversari, già a fine terzo quarto può dirsi nuovamente in partita (69-64). Il sorpasso arriva dopo poco meno di un minuto e mezzo nell’ultima frazione, grazie al gioco da tre punti di Tarick Black (15 alla fine), che vale il 69-70. I Lakers debordano, travolgendo i Kings con un super parziale di 6-28 in poco più di 7′ di gioco (75-92 a 4’45” dalla sirena). Ormai è fatta e i Lakers vincono 84-103.

SACRAMENTO KINGS: Gay 8, Koufos 2, Cousins 11, Collison 2, Afflalo 14, Labissiere, Tolliver 4, Casspi 8, Cauley-Stein 4, Papagiannis 3, Lawson 4, Patterson 4, McLemore 7, Richardson 5, Temple 8

LOS ANGELES LAKERS: Randle 6, Deng 8, Mozgov 6, Russell 4, Williams 15, Robinson 8, Nance Jr. 9, Ingram 2, Jianlian, Wear 3, Brown 10, Zubac, Black 15, Calderon 5, Clarkson 12, Huertas, Jacobs

Commenta
(Visited 11 times, 1 visits today)

About The Author