SAN ANTONIO SPURS - Niente rinnovo per Kawhi Leonard: l'ala ha scelto la free agency

Kawhi LeonardIl matrimonio non s’ha da fare. Almeno per il momento. A riferirlo è l’agente di Kawhi Leonard (a Yahoo Sports), Brian Elfus, che dopo aver discusso con la dirigenza texana, ha optato di comune accordo con il suo assistito di esplorare le opportunità che la free agency dell’anno prossimo offrirà loro.

Leonard, infatti, ha chiesto agli Spurs un contratto al massimo salariale, cosa che a San Antonio non hanno voluto prendere in considerazione già da adesso. Elfus si è addirittura detto “deluso” per non aver trovato l’accordo a queste condizioni.”Non si discute sul valore di Kawhi. Ha fatto tutto ciò che gli è stato chiesto e non è un caso che Popovich l’abbia investito come volto futuro della franchigia. Abbiamo molto rispetto per la dirigenza degli Spurs, siamo stati d’accordo nell’affrontare la free agency. Si apriranno tantissime possibilità per Kawhi e noi le esamineremo tutte” ha continuato Brian Elfus.

Il discorso di Buford è chiaro. Non vuole ancora occupare spazio salariale in modo così importante senza aver prima compreso il futuro di Duncan e Ginobili al termine della stagione. I due veterani, infatti, sembrano molto vicini al ritiro e così cadrebbero due voci importanti dal libro paga.

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author

Salvatore Malfitano Classe ’94, napoletano, studente di legge e giornalista. Collaboratore per Il Roma dal 2012 e per gianlucadimarzio.com, direttore di nba24.it e tuttobasket.net. Appassionato di calcio quanto di NBA. L'amore per il basket nasce e rimarrà sempre grazie a Paul Pierce. #StocktonToMalone