I Sixers acquisiscono dai Clippers Tobias Harris in una trade che coinvolge sei giocatori più scelte

Grosso colpo per i Philadelphia 76ers. Come riportato poco fa da Adrian Wojnarowski, di ESPN, la franchigia della Pennsylvania ha ottenuto dai Los Angeles Clippers Tobias Harris, reduce nella notte da una prestazione da 34, 7 rimbalzi e 5 assist, decisiva per la vittoria degli angeleni in quel di Charlotte.

Insieme al 26enne nativo di Islip, New York, nella Città dell’Amore Fraterno sbarcano anche Boban Marjanovic e Mike Scott. In California, invece, vanno Landry Shamet, Wilson Chandler e Mike Muscala, insieme a quattro scelte, ovvero una al primo giro al Draft 2020, una non protetta via Miami al primo giro del Draft 2021, e due seconde scelte ai Draft 2021 e 2023.

Come sottolinea ESPN, Harris può ambire ad un max contract la prossima estate, e questo sarebbe andato contro le ambizioni dei Clippers di firmare qualche big in free agency. I Sixers, dal canto loro, nell’immediato avranno un quintetto decisamente intrigante, con Harris ad aggiungersi ai vari Embiid, Simmons, Butler e Redick.

Commenta
(Visited 77 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.