Sixers, Simmons: "Siamo stati troppo soft". Butler replica: "Non mi piace la parola soft"

Philadelphia 76ers sorpresi dagli Atlanta Hawks. Al termine del match Ben Simmons ha definito la sua squadra troppo soft: “Siamo stati molli. Semplicemente non penso che siamo stati abbastanza fisici. Per quanto riguarda la fase difensiva, non la stiamo prendendo abbastanza bene quando gli avversari ci segnano. Dovremmo tirare fuori l’orgoglio quando qualcuno ci segna in faccia, si dovrebbe essere frustrati ogni volta. Dobbiamo prenderla come una sfida“.

Dichiarazioni che non hanno però trovato d’accordo Jimmy Butler, che ha affermato: “Non mi piace la parola soft. Io non penso che non abbiamo fatto quello che dovevamo fare e non dirò che qualcuno è debole. Penso solo che siamo stati battuti in ogni aspetto del gioco, hanno fatto quello che dovevano fare e lo hanno fatto per 48 minuti“.

Commenta
(Visited 52 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe '96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it, sognando un futuro in cui scrivere di sport sia un lavoro oltre che una passione.