Spavento per Nick Young: poteva perdere la mano

Una goliardata che poteva finire in tragedia. Nick Young non finisce di far parlare di sé per questioni extra-cestistiche. Stavolta, il 31enne dei Lakers ha rischiato di farsi davvero male, a causa di un fuoco d’artificio.

Nella notte di lunedì, mentre era con altre persone, Young ha raccolto da terra un tubo nel quale un amico aveva infilato un petardo (grosso modo così sembra), e questo è esploso all’improvviso, procurando un grosso spavento sia al giocatore che alle persone che gli stavano intorno.

Fortunatamente per lui, comunque, non sembra aver avuto danni alla mano destra. Di certo, come detto in apertura, una bravata che poteva costargli molto cara.

Commenta
(Visited 17 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.