Spurs, Tim Duncan torna come assistant coach di Gregg Popovich

Tim Duncan tornerà ai San Antonio Spurs, per rivestire il ruolo di assistant coach di Gregg Popovich, attualmente impegnato a preparare la spedizione iridata di Cina 2019 con Team USA. La leggenda della franchigia texana, che ne ritirò il #21 il 18 Dicembre 2016, si appresta dunque a tornare all’ovile a tre anni di distanza dal ritiro, avvenuto al termine della stagione 2015/16.

I San Antonio Spurs oggi (ieri ndr) annunciano che Will Hardy e Tim Duncan raggiungono in panchina Gregg Popovich come assistenti allenatori“, si legge nello stringato comunicato stampa degli Spurs, che poi continua sul nativo delle Isole Vergini Americane: “Duncan, laureatosi nel 1997 a Wake Forest, ha disputato 19 stagioni con gli Spurs prima di ritirarsi nell’estate del 2016“.

A stretto giro di posta, coach Popovich ha commentato con la consueta ironia: “Dopo che sono stato lealmente assistente di Tim Duncan per 19 anni, è giusto che mi ritorni il favore“.

Commenta
(Visited 34 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.