Davidson non ritira la maglia di Steph Curry

Davidson College ha annunciato che per il momento non ritireranno la maglia numero 30 che fu di Steph Curry, indubbiamente il giocatore del momento della NBA, campione in carica con i suoi Golden State Warriors ed MVP regnante.
Curry ha lasciato Davidson al secondo anno, nel 2009, dopo aver guidato la squadra alla Elite Eight, ma la politica della scuola prevede che possano essere ritirate solo le divise di giocatori che hanno conseguito la laurea.
Curry ha detto di aver promesso al suo coach del college Bob McKillop che finirà il suo corso di studi e che lo farà non appena ne avrà la possibilità, ma al momento sembrerebbe essere abbastanza occupato.

Commenta
(Visited 161 times, 1 visits today)

About The Author

Lorenzo Labalme Nato a Napoli il 5/3/95. Studente di lettere moderne alla Federico II. Lo sport è parte essenziale della mia vita: lo pratico, lo seguo e da un po' sto provando anche a raccontarlo. Gioco a basket da semi-pro, a calcio per passione: Ball is life.