Suns, Finals finite per Dario Saric. Lesione al crociato del ginocchio destro per il croato

Sono già finite le NBA Finals 2021 per Dario Saric. Il 27enne croato, nativo di Sebenico, era uscito dal campo dolorante quando mancavano meno di 2 minuti alla fine del primo quarto di Gara1 con i Milwaukee Bucks; gli esami ai quali si è sottoposto hanno purtroppo evidenziato la lesione al crociato del ginocchio destro. Fin qui, nei Playoff, Saric aveva messo assieme 4.8 punti e 2.6 rimbalzi di media, in 11.1 minuti in campo.

Questa è una di quelle situazioni che ti spezzano letteralmente il cuore” – ha sottolineato ai giornalisti un triste coach Monty Williams – “Ho allenato Dario due volte, prima a Philadelphia ed ora qui, a Phoenix. Lo conosco bene e riassume la nostra idea di pallacanestro. Un gran lavoratore, un ragazzo incredibile, che non vedeva l’ora di giocare queste Finals. Scendere in campo per qualche minuto ed avere quel tipo di infortunio, sinceramente è stata una cosa dura da digerire“.

Sulle possibili soluzioni, continua così Williams: “Abbiamo diverse opzioni a disposizione. Frank (Kaminsky, ndr) è un giocatore intelligente, che ci dà qualità e capacità di regia; in Gara1, siamo stati in campo con il quintetto piccolo con Torrey (Craig, ndr), ma abbiamo anche Doolie (Abdel Nader, ndr) che può giocare small ball. Cercheremo di prendere le giuste decisioni sul momento, ma a venirmi in mente sono i tre ragazzi che ho menzionato“.

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.