Thompson su Irving e James: "L'hanno quasi vinta da soli."

Il minutaggio più alto degli Warriors a braccetto con Kevin Durant (41 minuti) e un’eccellente prestazione da parte di Klay Thompson che chiude con 30 punti e 6/11 da tre. E se la chiave è stato quel finale di gara con i Cavs che hanno staccato la spina, Klay da le sue impressioni sul finale e sulla prestazione del duo Cavs.

“Hanno dovuto fare un lavoro straordinario per loro e hanno avuto un miglior contributo dalla loro panchina. Ma penso che noi abbiamo un vantaggio da quel punto di vista e siamo più profondi. Ma loro ti possono vincere una partita da soli e stavano per farlo. Non sembravano stanchi o forse non l’hanno mostrato anche se è dura farlo per 48 minuti.”

 

Commenta
(Visited 186 times, 1 visits today)

About The Author