Thunder, anche Adams sul mercato: richieste al momento troppo elevate per gli altri team

Prosegue la rivoluzione degli Oklahoma City Thunder dopo gli addii di Russell Westbrook e Paul George. Come riportato dall’insider Sean Deveney, infatti, la franchigia dell’Oklahoma starebbe cercando una trade anche per Steven Adams e chiede un giovane, una scelta futura e la possibilità di alleggerire il monte salari.

Boston Celtics, Sacramento Kings e Dallas Mavericks sarebbero i tre team che avrebbero finora provato ad intavolare una trade, ritenendo però troppo elevate le richieste dei Thunder. Il centro neozelandese ha ancora due anni di contratto a 53 milioni di dollari.

Commenta
(Visited 61 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe '96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it, sognando un futuro in cui scrivere di sport sia un lavoro oltre che una passione.