Toronto, sono 14 in fila. Tonfo Clippers, Lakers ok contro Golden State

Nove le sfide andate in scena nella notte NBA. Non si ferma la corsa dei campioni in carica dei Toronto Raptors, che contro i Brooklyn Nets la spuntano di un punto grazie ai 29 di Fred VanVleet. Per Lowry e compagni sono così 14 successi in fila. I Los Angeles Lakers passano sul campo dei Golden State Warriors guidati dai 27 punti di Anthony Davis e dai 22 con 8 rimbalzi e 11 assist di LeBron James. Tonfo dei Clippers a Minneapolis contro i T’Wolves, mentre nella tarda serata italiana i Milwaukee Bucks hanno superato agevolmente anche gli Orlando Magic. Antetokounmpo sfiora la tripla doppia con 18 punti, 18 rimbalzi e 9 assist a referto.

Colpo esterno dei New Orleans Pelicans nonostante le assenze di Williamson e Ingram. A Indianapolis Melli torna in quintetto e chiude con 9 punti frutto di tre triple a segno su cinque tentativi e 6 rimbalzi in 24 minuti. Infine, 26 punti con 10/14 dal campo e 6/8 dall’arco in uscita dalla panchina per un ispirato Seth Curry, che trascina Dallas a Charlotte. Vincono anche Denver, New York e Sacramento contro i San Antonio Spurs. Altra serata da dimenticare per Marco Belinelli, rimasto in panchina per tutti i 48 minuti. Ecco tutti i risultati della notte.

TORONTO RAPTORS-BROOKLYN NETS 119-118

GOLDEN STATE WARRIORS-LOS ANGELES LAKERS 120-125

MINNESOTA TIMBERWOLVES-LOS ANGELES CLIPPERS 142-115

ORLANDO MAGIC-MILWAUKEE BUCKS 95-111

INDIANA PACERS-NEW ORLEANS PELICANS 117-124

PHOENIX SUNS-DENVER NUGGETS 108-117

CHARLOTTE HORNETS-DALLAS MAVERICKS 100-116

SACRAMENTO KINGS-SAN ANTONIO SPURS 122-102

DETROIT PISTONS-NEW YORK KNICKS 92-95

Commenta
(Visited 14 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe '96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it, sognando un futuro in cui scrivere di sport sia un lavoro oltre che una passione.