Toronto Raptors, Bennett unico tra le prime scelte a finire in D-League

Ennesima stagione da dimenticare quella che si sta delineando per Anthony Bennett, sempre più in difficoltà in un ambiente molto competitivo come l’Nba. Alla terza squadra in tre anni nella lega maggiore è infatti arrivata anche la bocciatura da parte dei Raptors, che hanno annunciato un suo passaggio temporaneo in D-League, alla corte dei Raptors 905.

Bennett, dopo aver toccato un po’ tutti i record negativi in qualità di prima scelta assoluta, è inoltre diventato il primo tra questi ad essere mandato nella lega di sviluppo dell’Nba, confermando la sua inadeguatezza ad un ruolo tanto prestigioso. Il ritorno in Canada sembrava poterne rilanciare la carriera, ma a quanto pare in quel di Toronto vacilla fortemente qualsiasi prospettiva bei suoi confronti.

Commenta
(Visited 15 times, 1 visits today)

About The Author

Vincenzo Florio Nato a Napoli nel 1994. Laureando in Giurisprudenza e aspirante giornalista, fondatore di Nba24.it e firma di WorldOfWrestling.it. Diviso agonisticamente tra The Beard e Paul George, il cuore resta solo di Steve Nash.