Toronto Raptors @ Miami Heat 76-96, i canadesi durano soltanto due quarti e poi crollano

TORONTO RAPTORS @ MIAMI HEAT 76-96

Seconda sconfitta consecutiva per i Raptors. All’American Airlines Arena di Miami a vincere nettamente sono gli Heat. La gara la possiamo dividere in due metà, la prima combattuta ed avvincente e la seconda dominata dai padroni di casa. Nei primi due quarti, infatti, i canadesi tengono ottimamente testa a Bosh e compagni e vanno all’intervallo anche sul +3. Dopo la pausa lunga cambia però qualcosa. L’attacco ospite smette di funzionare, e gli Heat prendono in mano le redini della partita. A trascinare i padroni di casa sono Bosh e Whiteside. I due lunghi segnano 43 punti, ma soprattutto raccolgono 19 rimbalzi. Questo basta a Miami per battere Toronto.

TORONTO RAPTORS: Johnson 7, Scola 7, Valanciunas 17, DeRozan 16, Lowry 15, Patterson 2, Ross 0, Biyombo 5, Joseph 4, Powell 0, Bennett 0, Nogueira 3, Wright 0.

MIAMI HEAT: Deng 6, Bosh 23, Whiteside 20 e 11 reb, Wade 12, Dragic 2, Winslow 9, McRoberts 5, Chalmers 9, Johnson 10, Ennis 0, Haslem 0.

Commenta
(Visited 17 times, 1 visits today)

About The Author