Trae Young affossa i Celtics, Pacers e Warriors ok all'overtime

Tanto spettacolo e partite tirate fino all’ultimo possesso nella notte NBA con ben dieci gare giocate e due partite finite all’overtime.

Tonfo casalingo per i Boston Celtics, battuti 122-114 dagli Atlanta Hawks. Trae Young assoluto protagonista del match con 40 punti e 8 assist, bene anche Capela con 24 punti e 13 rimbalzi. L’unico a provarci a Tatum nei Celtics che chiuderà con 35 punti, 6 assist e 6 rimbalzi.

Vittoria all’overtime per gli Indiana Pacers contro dei mai domi Minnesota Timberwolves, 134-18 il finale. Tripla doppia per Domantas Sabonis da 36 punti, 17 rimbalzi e 10 assist, grande prestazione anche di Malcolm Brogdon con 32 punti e 9 rimbalzi. 30 punti e 10 rimbalzi per Towns nei Timberwolves.

Continua l’ottimo momento dei Golden State Warriors che battono 120-112 i Miami Heat dopo un tempo supplementare. 71 punti in tre per Curry, Wiggins e Oubre Jr., tripla doppia per Butler negli Heat con 13 punti, 12 rimbalzi e 11 assist.

Bella vittoria per i Washington Wizards che superano 130-128 i Denver Nuggets grazie ad un super Davis Bertans, 35 punti per lui con 9/11 da tre punti. Tripla doppia da 12 punti, 13 rimbalzi e 12 assist per Westbrook, Non bastano i 68 punti in due per Jokic e Murray per vincere la partita.

Vittoria importante per i Portland Trail Blazers che battono 126-124 i Pelicans e ringraziano Damian Lillard, 43 punti e 16 assist per lui. Nei Pelicans 36 punti e 6 rimbalzi per Zion Williamson,

Ecco tutti i risultati della notte:

New York Knicks – Orlando Magic 89-107

Atlanta Hawks – Boston Celtics 122-114

Houston Rockets – Philadelphia 76ers 113-118

Detroit Pistons – Chicago Bulls 102-105

Denver Nuggets – Washington 128-130

Indiana Pacers – Minnesota Timberwolves 134-128 OT

Portland Trail Blazers – New Orleans Pelicans 126-124

Oklahoma City Thunder – Memphis Grizzlies 113-122

Miami Heat – Golden State Warriors 112-120 OT

Utah Jazz – Los Angeles Clippers 114-96

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Delpiero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.