Triplo colpo in casa Celtics, firmati Allen, Baynes e Larkin

Sempre più protagonisti del mercato i Boston Celtics che nella giornata di ieri hanno chiuso ben tre affari in entrata (il rookie Kadeem Allen, Aaron Baynes e Shane Larkin)  che daranno sicuramente maggiore profondità alla panchina biancoverde nella prossima stagione ricca di ambizioni per Thomas e compagni. Per quanto riguarda Allen firma un po’ a sorpresa di un two-way contract visto che il giocatore ex Arizona era stato scelto solo alla 53 nel corso dell’ultimo draft. Discorso a parte meritano Baynes e Larkin, con il primo che dopo essersi liberato dai Pistons ha chiuso un contratto annuale a 4.3 milioni di dollari, mentre il secondo ritorna a giocare in Nba dopo l’esperienza al Baskonia ma soprattutto dopo aver rifiutato ben 6.3 milioni da parte del Barcellona che non è riuscito a strapparlo dalla franchigia del Massachussets.

Commenta
(Visited 112 times, 1 visits today)

About The Author