Vince Carter: "Mi piacerebbe chiudere la carriera ai Raptors"

Poco meno di due mesi fa, ad inizio Giugno e nonostante le 42 primavere, Vince Carter aveva ufficializzato la decisione di voler continuare in NBA per un’altra stagione ancora. Il nativo di Daytona Beach, Florida, è attualmente unrestricted free agent, dopo l’ultima annata vissuta agli Atlanta Hawks e, confermando quanto detto qualche tempo fa, gli piacerebbe chiudere la sua carriera dove tutto ebbe inizio, 21 anni fa, ai Toronto Raptors.

Sarebbe una situazione interessante” – ha commentato Carter – “Chiaro che ciò sarebbe fattibile se si presentassero le condizioni, soprattutto se è qualcosa che Toronto volesse fare, se fosse ovviamente con i fan. In un certo senso, guardandomi attorno, sembra che tutti vogliano che ciò accada. Ma ripeto, dev’essere in primis un qualcosa che il front office dei Raptors voglia fare“.

Commenta
(Visited 28 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.