Warriors, Curry sui Lakers: "LeBron James tornerà più forte di prima. Su Walton..."

Golden State Warriors travolgenti nella notte sul campo dei Los Angeles Lakers. Intervistato al termine del match dello ‘Staples Center’, Stephen Curry ha parlato dell’assenza di LeBron James ai prossimi playoff: “È differente, sarà tutta un’altra cosa senza di lui, ma a quanto eravamo arrivati? Otto in fila alle Finals? Sono sicuro che le cose cambieranno molto soprattutto per lui, nel bene e nel male“. Sui Lakers: “È ovvio che il resto della Lega vada avanti, piena di talento, di grandi storie, con tanti giocatori che vanno a caccia del titolo. Ma la sua resta una grandissima corsa, sono sicuro che sarà in grado di resettare in estate e ritrovare motivazioni e forza nel gruppo attorno a sé“.

Infine, Curry si schiera dalla parte del suo ex vice-allenatore Luke Walton: “Tutto ciò che viene detto su Walton non tiene conto degli infortuni e delle aspettative che l’arrivo di James ha generato attorno a lui. Con lui nel roster, tutti puntavano da subito al titolo, ma ogni risultato è figlio di un processo, di uno sviluppo per affrontare le difficoltà. Vincere una partita in NBA non è semplice, a prescindere da chi tu abbia la fortuna di schierare in quintetto. Nonostante i risultati, la sua impronta e la sua forza a bordocampo sono evidenti. I ragazzi giocano duro, è sotto gli occhi di tutti e a Los Angeles apprezzeranno le sue qualità. Non posso fare altro che augurargli il meglio per il futuro, visto che è chiaro a molti che non si sa cosa ne sarà di lui in futuro. Walton resta un grande coach, chiunque potrebbe essere fortunato ad averlo in panchina alla guida del proprio gruppo“.

Commenta
(Visited 166 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe '96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it, sognando un futuro in cui scrivere di sport sia un lavoro oltre che una passione.