Warriors, Kerr: "Siamo preparati per giocare contro le migliori squadre."

Dopo la quarta vittoria nelle ultime 5, i Golden State Warriors sembrano non fermarsi più soprattutto grazie a Stephen Curry che tra la nottata contro i Blazers e quella contro i Kings realizza 92 punti. Da segnalare le buone prestazioni di Draymond Green – 5 punti, 5 rimbalzi e 5 assist – e del rookie James Wiseman, autore di 10 punti con 5/9 dal campo e 4 rimbalzi. Steve Kerr ha parlato così: “Ora che Draymond e James Wiseman hanno qualche settimana di lavoro alle spalle, mi sento come se fosse l’inizio di una nuova stagioneAvevamo bisogno di questo tempo extra. Penso che ora siamo molto più preparati per giocare contro le migliori squadre del campionato. Nei prossimi giorni vedremo se avremo una nuova conferma“.  

Stephen Curry commenta così l’importanza di Draymond Green: “Draymond ci ha chiaramente aiutato a ritrovare un equilibrio di squadra, il suo rientro è stato importante”. Il numero #30 dei Warriors commenta la leadership e l’influenza che ha sul resto della squadra: “E’ importante che io dica ai ragazzi dove stare in certi momenti. È quello che si aspettano da me, vogliono la mia leadership. So di svolgere un ruolo importante in questa squadra, ossia quella di portare energia.

Commenta
(Visited 25 times, 1 visits today)

About The Author

Andrea Filloramo Classe 2001, studente di Giurisprudenza ed appassionato di sport a 360º, sperando che scrivere di sport diventi un lavoro. Cresciuto con Buffa e Tranquillo.