Golden State Warriors, Durant pronto ad uscire dal contratto per negoziare un nuovo accordo

Uscire dal contratto per negoziarne uno nuovo e più proficuo. E’ una pratica comune, in NBA, come il caso LeBron James ci ricorda. Stavolta tocca a Kevin Durant, che ha deciso di rinunciare ad una player option da 27 milioni di dollari, per accordarsi nuovamente con i Golden State Warriors, come riportato da The Vertical.

Un aspetto da non sottovalutare è che basterebbe un ingaggio a 4 milioni dal massimo salariale, affinché i californiani abbiano maggiori possibilità di poter firmare nuovamente Andre Iguodala, che dopo aver vinto vorrebbe monetizzare.

Commenta
(Visited 118 times, 1 visits today)

About The Author