Warriors, il parere di Jerry West su Curry: "Non ha giocato abbastanza duro"

Alla vigilia di gara 2 di finale contro i Cavs, a ESPN.com l’executive dei Warriors ed ex leggenda dei Lakers Jerry West ha parlato di come si sia evoluto il gioco esprimendo anche un parer sul livello di Stephen Curry nel primo atto delle Finals: “Avrebbe potuto fare molto di pi quando abbiamo giocato, soprattutto perché non ha cercato abbastanza di guadagnarsi dei viaggi in lunetta. E’ anche vero, però, che fino ad ora ha avuto poche chiamate favorevoli in tal senso”.

In un discorso più generale, invece, ‘Mr. Logo’ ha chiarito come, a suo parere, giocare oggi sia più semplice rispetto ai suoi tempi: “Credo che oggi sia molto più facile rispetto ai miei tempi. Si gioca meno sporco e meno duro di una volta. Non è più un gioco fisico. Oggi, per un contatto che è più duro del lecito, arriva subito un flagrant foul. E’ un qualcosa che va oltre la mia comprensione del gioco. Davvero non lo capisco”.

Commenta
(Visited 18 times, 1 visits today)

About The Author

Claudio Pellecchia Napoletano classe ’87, giornalista sportivo e laureato in Giurisprudenza, ammesso che le due cose possano coesistere. Folgorato sulla via di Federico Buffa, intende divulgare il verbo della palla spicchi perché, come disse qualcuno, “lei non mente mai”. Scrive anche di calcio su Rivista Undici.