Warriors, Mannion ancora protagonista: 20 punti e 10 assist in G-League

I Santa Cruz Warriors di Nico Mannion vincono la seconda gara nella bolla d’Orlando contro i Canton Charge. Successo all’overtime deciso negli ultimi due minuti (i tempi supplementari sono ridotti) da Jordan Poole. Altra buona prestazione del rookie italiano, che chiude con 20 punti e 10 assist. Prima doppia doppia in G-League messa a referto nonostante il 33% dal campo e il 3/10 dalla lunga distanza.

Commenta
(Visited 11 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe '96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it, sognando un futuro in cui scrivere di sport sia un lavoro oltre che una passione.