Warriors, rifirmato Damion Lee con un two-way contract

Damion Lee resta ai Golden State Warriors. Il 26enne nativo di Baltimora ha rinnovato con la franchigia californiana, firmando un two-way contract, come riportano The Athletic e Stadium. Lee, che è anche il cognato di Stephen Curry, avendone sposato la sorella minore Sydel lo scorso anno, viene da una stagione condita da 32 presenze, 4.9 punti e 2.0 rimbalzi in 11.7 minuti in campo. L’anno precedente, invece, vestendo la maglia degli Atlanta Hawks Lee aveva giocato 15 partite, con 10.7 punti e 4.7 rimbalzi, il tutto in 26.9 minuti d’impiego.

Commenta
(Visited 105 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.