Wizards, Beal durissimo: "Non marchiamo neanche una macchina parcheggiata"

101 punti nelle ultime due partite e altrettante sconfitte. Intervistato dopo il ko contro i Boston Celtics, Bradley Beal ha espresso tutta la propria frustrazione: “Non so perché vada così, ma in questo momento non riusciamo a marcare neanche una macchina parcheggiata. Dobbiamo competere in maniera decisamente migliore rispetto a quello che stiamo facendo“. Nonostante l’arrivo di Westbrook e un super Beal, i Washington Wizards hanno avuto un pessimo avvio di stagione con solo 2 vittorie e ben 7 sconfitte.

Commenta
(Visited 20 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe '96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it, sognando un futuro in cui scrivere di sport sia un lavoro oltre che una passione.