WASHINGTON WIZARDS - Paul Pierce parla di Brooklyn e Boston.

Paul Pierce, novella ala dei Washington Wizards, non ha mai fatto segreto della passione e l’affetto che lo lega a Boston, dove ha vinto e convinto in passato.

E le sue parole, riportate da Nesn.com, eliminano ogni dubbio: “E’ stato come sulle montagne russe. Ripensando a quello che abbiamo passato lo scorso anno, ho pensato ‘Cavolo, potevo restare a Boston’, i Celtics hanno vissuto un annata simile a quella che abbiamo avuto noi a Brooklyn. La chiave è stata pensare positivo. Le cose cambiano, bisogna andare avanti ed è quello che infine ho fatto”.

Commenta
(Visited 14 times, 1 visits today)

About The Author

Vincenzo Florio Nato a Napoli nel 1994. Laureando in Giurisprudenza e aspirante giornalista, fondatore di Nba24.it e firma di WorldOfWrestling.it. Diviso agonisticamente tra The Beard e Paul George, il cuore resta solo di Steve Nash.