Westbrook : revocata la decima tripla doppia

In campo è difficile, quasi impossibile, fermare Russell Westbrook, il “playmaker” degli Oklahoma City Thunder che in questa stagione sta facendo notizia grazie alla sua  straordinaria capacità di inanellare partite da tripla doppia. Se per gli avversari è complicato cercare di limitare, per lo meno, uno come il numero 0 dei Thunder, che di energie ne ha per 10 persone, e tentare di tenerlo lontano dal totalizzare numeri da capogiro, la NBA, invece, per questa volta ci è riuscita. Nel conto ufficiale delle statistiche la lega ha, infatti, revocato uno dei rimbalzi presi dal prodotto di UCLA  nella partita vinta in casa contro i Miami Heat, impedendogli così di raggiungere il traguardo della decima tripla doppia stagionale. Senza quel rimbalzo le statistiche di Westbrook, non a caso ribattezzato quest’anno come “Mr. triple-double” (MR. tripla doppia), infatti, si fermano “solo” a 12 punti, 17 assist e 9 rimbalzi. E’ chiaro che questa è solo una curiosità statistica che causerà, immagino, solo un minimo rammarico al numero 0 dei Thunder e ai suoi fan, non sarà di certo un rimbalzo in più o uno in meno, o il fatto che abbia o no raggiunto le 10 triple doppie stagionali, a definire il talento del giocatore, la bontà della sua stagione o a farlo considerare o meno uno dei candidati al MVP. nba_u_westbrook1x_576
Ad OkC mancano comunque ancora 12 partite per concludere la stagione regolare e i playoff sono tutti da conquistare, seppure al momento i ragazzi di Coach Brooks hanno 2 partite e mezzo di vantaggio sui Suns e 3 sui Pelicans , il che significa che il piede di Russell sarà premuto sull’acceleratore fino alla fine e che la decima tripla doppia è  un traguardo che potrà essere abbondantemente raggiungibile per il nostro amico Russ.

Commenta
(Visited 19 times, 1 visits today)

About The Author

Lorenzo Labalme Nato a Napoli il 5/3/95. Studente di lettere moderne alla Federico II. Lo sport è parte essenziale della mia vita: lo pratico, lo seguo e da un po' sto provando anche a raccontarlo. Gioco a basket da semi-pro, a calcio per passione: Ball is life.